(funzionalità per non vedenti)

Stadio Piola e Novara Calcio: un intreccio pericoloso?



C'è una legittima curiosità da parte dell'opinione pubblica cittadina, sportiva e non, per capire le sorti dello Stadio Piola, curiosità alimentata dalla lettura in sede di bilancio preventivo 2012 (in approvazione in questi giorni) del piano triennale di alienazioni immobiliari. Ebbene, in esso vi si legge che entro il 2014 il Comune avrebbe intenzione di alienare lo stesso stadio, valutato in sede peritale circa 4 milioni di EURO

Una valutazione congrua? Mah, forse in un libro dei sogni visto che secondo voci ben informate una trattativa tra Comune di Novara e Novara Calcio era già stata avviata tra la vecchia giunta Giordano e il patron De Salvo qualche stagione or sono, per un importo largamente inferiore.

Abbiamo parlato di Novara Calcio... Eh, già perché l'acquirente unico della struttura parrebbe solamente la squadra professionistica della città che la prenderebbe in carico attraverso la formula dell'assegnazione diretta, come afferma lo stesso sindaco Andrea Ballarè in una nota rilasciata sulla sua pagina facebook. Anche lo stesso Novara Calcio ha indirettamente confermato queste indiscrezioni tramite il proprio direttore generale Luca Faccioli, intervenuto sull'argomento in una trasmissione televisiva nazionale (vedere video linkato dal minuto 13.30)

Tuttavia, per quale ragione nel 2014 De Salvo dovrebbe acquistare lo stadio cittadino? Sino ad ora il Comune è venuto ampiamente incontro alle esigenze della società: nel 2005 (era pre-De Salvo) l'amministrazione aveva proceduto a ristrutturare la curva Nord accendendo un mutuo di oltre 700.000 EURO che la cittadinanza sta attualmente pagando.

Nel 2010, poi, sempre a carico della pubblica amministrazione, ecco il rifacimento del tetto della tribuna con contestuale rimozione dell'eternit per altri 171.000 EURO

Senza contare che il Novara Calcio sino all'altro ieri ha goduto di condizioni di estremo vantaggio nell'utilizzo della struttura: il canone annuo era fissato in ben 100 EURO annui (Iva esclusa) , una cifra risibile ma che il Comune giustificava con il fatto che la manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura era a cura della società. Per non parlare dei lavori di adeguamento delle curve e della parte sottostante la tribuna, necessari per la serie A, che la stessa società sportiva aveva sopportato in proprio.

Quest'anno, tuttavia, sembra che la cifra possa essere aumentata sensibilmente, ci si augura una cifra congrua rapportata a quelle che girano per l'affitto di impianti similari in altre realtà (leggasi ad esempio Udine ).

La delibera 161 della Giunta comunale ha infatti assegnato al dirigente dell'ufficio sport "il compito di stabilire un canone ricognitorio annuo valutato su perizia del Servizio Patrimonio sui correnti canoni di mercato che possa essere abbattuto attraverso lo scorporo fino a concorrenza totale del valore del piano degli interventi presentato dalla società concessionaria, fermo restando che plusvalenze non potranno avere alcun riconoscimento"; la società Novara Calcio, tuttavia, ha già fatto presente di voler accedere alle medesime condizioni praticate negli anni precedenti. Visti i presupposti, è difficile pensare a un braccio di ferro economico tra le due parti.

A fronte di queste condizioni di favore (praticate a vantaggio di una SpA, stessa storia che per l'Asystel), corrisponde una mancanza pressoché totale di tutela nei confronti di altre società sportive cittadine (prevalentemente dilettantistiche, cioè ASD) , in primis la ginnastica, che ha subito l'anno scorso lo sfratto da una delle due palestre poste sotto la tribuna (la Libertas ha dovuto adattarsi in una struttura presso l'ex-villaggio TAV) e poi quest'anno dall'altra, con la Pro Novara che, allo stato attuale, non sa ancora dove organizzare i propri corsi ma che verrà compensata con 10.000 EURO (vedi sempre la stessa delibera 161).

Va detto che non stiamo considerando i costi sociali che la città intera sostiene per una partita delle serie professionistiche di calcio (leggasi servizi integrativi di smaltimento rifiuti, trasporti, ordine pubblico), difficilmente computabili a livello finanziario (si parla comunque di circa 30.000 EURO per gli straordinari delle forze dell'ordine). Ci chiediamo quindi: per quale ragione De Salvo dovrebbe acquistare lo stadio Piola a un valore di mercato elevato, visto che gode di un trattamento di favore e di canoni di concessione al momento ancora modesti?

Forse una ragione c'è e forse altre società sportive cittadine stanno tremando al pensiero: non è che magari il Novara Calcio metterà sul piatto la possibilità di acquisire anche i terreni alle spalle dello Stadio con buona pace delle piccole e confinanti realtà calcistiche giovanili, per non parlare poi dei campi da baseball, hockey su prato e atletica, la cui vicinanza potrebbe essere ingombrante?

E poi c'è il piatto ricco dello Sporting, una struttura in mano a un gestore con cui l'amministrazione non ha rapporti idilliaci, di cui si pagano rilevanti rate di mutuo ogni anno e che lo stesso sindaco, in una serata pubblica, ha ventilato l'ipotesi possa ritornare in possesso del Comune a fronte di un esborso importante in fatto di penali da pagare. Con un bilancio fortemente negativo e ingessato, se anche lì si alzasse lo sguardo verso Granozzo, ecco che avremo il nuovo padrone dello sport cittadino.

Sono solo ipotesi, nulla di concreto, ma Novara è una città piccola e la gente mormora: e se a Palazzo Cabrino ci stessero già pensando?

Paolo Canazza

LA COSA: webTV del M5S

Interrogazioni e Mozioni

Cerca

Eventi

Sostienici con una donazione

La politica sta cambiando!
Anche grazie al tuo contributo economico!

Ogni singolo contributo, ci permette di rimanere trasparenti, non ricattabili da nessun gruppo di potere.
Ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito.
 Grazie!

Seguici!

SCARICA e DIFFONDI il pieghevole
M5S DI NOVARA:

N.118 del 03/04/2014
N.118 del 03/04/2014
  N.116 del 20/03/2014
N.116 del 20/03/2014
  N.115 del 13/03/2014
N.115 del 13/03/2014
  N.114 del 06/03/2014
N.114 del 06/03/2014
  N.113 del 27/02/2014
N.113 del 27/02/2014
  N.112 del 20/02/2014
N.112 del 20/02/2014
  N.111 del 13/02/2014
N.111 del 13/02/2014
  N.110 del 06/02/2014
N.110 del 06/02/2014
  N.109 del 30/01/2014
N.109 del 30/01/2014
  N.108 del 23/01/2014
N.108 del 23/01/2014
  N.107 del 16/01/2014
N.107 del 16/01/2014
  N.106 del 09/01/2014
N.106 del 09/01/2014
  N.105 del 02/01/2014
N.105 del 02/01/2014
  N.104 del 26/12/2013
N.104 del 26/12/2013
  N.103 del 19/12/2013
N.103 del 19/12/2013
  N.102 del 12/12/2013
N.102 del 12/12/2013
  N.101 del 28/11/2013
N.101 del 28/11/2013
  N.100 del 21/11/2013
N.100 del 21/11/2013
  N.99 del 14/11/2013
N.99 del 14/11/2013
  N.98 del 07/11/2013
N.98 del 07/11/2013
  N.97 del 31/10/2013
N.97 del 31/10/2013
  N.96 del 24/10/2013
N.96 del 24/10/2013
  N.95 del 17/10/2013
N.95 del 17/10/2013
  N.94 del 10/10/2013
N.94 del 10/10/2013
  N.93 del 03/10/2013
N.93 del 03/10/2013
  N. 92 del 26/09/2013
N. 92 del 26/09/2013
  N. 91 del 19/09/2013
N. 91 del 19/09/2013
  N. 90 del 12/09/2013
N. 90 del 12/09/2013
  N. 89 del 05/09/2013
N. 89 del 05/09/2013
  N. 88 del 29/08/2013
N. 88 del 29/08/2013
  N. 87 del 22/08/2013
N. 87 del 22/08/2013
  N. 86 del 15/08/2013
N. 86 del 15/08/2013
  N.85 del 08/08/2013
N.85 del 08/08/2013
  N.84 del 01/08/2013
N.84 del 01/08/2013
  N.83 del 25/07/2013
N.83 del 25/07/2013
  N.82 del 18/07/2013
N.82 del 18/07/2013
  N.81 del 11/07/2013
N.81 del 11/07/2013
  N. 80 del 04/07/2013
N. 80 del 04/07/2013
  N. 79 del 27/06/2013
N. 79 del 27/06/2013
  N. 78 del 20/06/2013
N. 78 del 20/06/2013
  N. 77 del 13/06/2013
N. 77 del 13/06/2013
  N. 76 del 06/06/2013
N. 76 del 06/06/2013
  N. 75 del 30/05/2013
N. 75 del 30/05/2013
  N. 74 del 23/05/2013
N. 74 del 23/05/2013
  N. 73 del 16/05/2013
N. 73 del 16/05/2013
  N. 72 del 09/05/2013
N. 72 del 09/05/2013
  N. 71 del 02/05/2013
N. 71 del 02/05/2013
  N. 70 del 25/04/2013
N. 70 del 25/04/2013
  N. 69 del 18/04/2013
N. 69 del 18/04/2013
  N. 68 del 11/04/2013
N. 68 del 11/04/2013
  N. 67 del 04/04/2013
N. 67 del 04/04/2013
  N. 66 del 28/03/2013
N. 66 del 28/03/2013
  N. 65 del 21/03/2013
N. 65 del 21/03/2013
  N. 64 del 14/03/2013
N. 64 del 14/03/2013
  N. 63 del 07/03/2013
N. 63 del 07/03/2013
  N. 62 del 28/02/2013
N. 62 del 28/02/2013
  N. 61 del 17/01/2013
N. 61 del 17/01/2013
  N. 60 del 10/01/2013
N. 60 del 10/01/2013
  N. 59 del 03/01/2013
N. 59 del 03/01/2013
  N. 58 del 27/12/2012
N. 58 del 27/12/2012
  N. 57 del 20/12/2012
N. 57 del 20/12/2012
  N. 56 del 13/12/2012
N. 56 del 13/12/2012
  N. 55 del 06/12/2012
N. 55 del 06/12/2012
  N. 54 del 29/11/2012
N. 54 del 29/11/2012
  N. 53 del 22/11/2012
N. 53 del 22/11/2012
  N. 52 del 15/11/2012
N. 52 del 15/11/2012
  N. 51 del 08/11/2012
N. 51 del 08/11/2012
  N. 50 del 01/11/2012
N. 50 del 01/11/2012
  N. 49 del 25/10/2012
N. 49 del 25/10/2012
  N. 48 del 18/10/2012
N. 48 del 18/10/2012
  N. 47 del 11/10/2012
N. 47 del 11/10/2012
  N. 46 del 04/10/2012
N. 46 del 04/10/2012
  N. 45 del 27/09/2012
N. 45 del 27/09/2012
  N. 44 del 20/09/2012
N. 44 del 20/09/2012
  N. 43 del 13/09/2012
N. 43 del 13/09/2012
  N. 42 del 06/09/2012
N. 42 del 06/09/2012
  N.41 del 30/08/2012
N.41 del 30/08/2012
  N.40 del 23/08/2012
N.40 del 23/08/2012
  N. 39 del 16/08/2012
N. 39 del 16/08/2012
  N. 38 del 11/08/2012
N. 38 del 11/08/2012
  N.37 del 02/08/2012
N.37 del 02/08/2012
  N.36 del 26/07/2012
N.36 del 26/07/2012
  N.35 del 19/07/2012
N.35 del 19/07/2012
  N.34 del 12/07/2012
N.34 del 12/07/2012
  N.33 del 05/07/2012
N.33 del 05/07/2012
  N.32 del 28/06/2012
N.32 del 28/06/2012
  N.31 del 21/06/2012
N.31 del 21/06/2012
  N.30 del 14/06/2012
N.30 del 14/06/2012
  N.29 del 07/06/2012
N.29 del 07/06/2012
  N.28 del 31/05/2012
N.28 del 31/05/2012
  N.27 del 24/05/2012
N.27 del 24/05/2012
  N.26 del 10/05/2012
N.26 del 10/05/2012
  N.25 del 03/05/2012
N.25 del 03/05/2012
  N.24 del 26/04/2012
N.24 del 26/04/2012
  N.23 del 12/04/2012
N.23 del 12/04/2012
  N.22 del 05/04/2012
N.22 del 05/04/2012
  N.21 del 29/03/2012
N.21 del 29/03/2012
  N.20 del 22/03/2012
N.20 del 22/03/2012
  N.19 del 15/03/2012
N.19 del 15/03/2012
  N.18 del 08/03/2012
N.18 del 08/03/2012
  N.17 del 01/03/2012
N.17 del 01/03/2012
  N.16 del 23/02/2012
N.16 del 23/02/2012
  N.15 del 16/02/2012
N.15 del 16/02/2012
  N.14 del 09/02/2012
N.14 del 09/02/2012
  N.13 del 02/02/2012
N.13 del 02/02/2012
  N.12 del 26/01/2012
N.12 del 26/01/2012
  N.11 del 19/01/2012
N.11 del 19/01/2012
  N.10 del 12/01/2012
N.10 del 12/01/2012
  N.9 del 05/01/2012
N.9 del 05/01/2012
  N.8 del 29/12/2011
N.8 del 29/12/2011
  N.7 del 22/12/2011
N.7 del 22/12/2011
  N.6 del 15/12/2011
N.6 del 15/12/2011
  N.5 del 08/12/2011
N.5 del 08/12/2011
  N.4 del 01/12/2011
N.4 del 01/12/2011
  N.3 del 24/11/2011
N.3 del 24/11/2011
  N.2 del 15/11/2011
N.2 del 15/11/2011
  N.1 del 08/11/2011
N.1 del 08/11/2011
 
SCARICA e DIFFONDI l'APP
PARLAMENTO 5 STELLE:

Clicca sul logo GooglePlay per Android e AppleStore per iPhone per installarla. Ora la trasperenza e l'informazione è sempre con te in tempo reale.


M5S Parlamento app per android ed iphone Android GooglePlay iPhone AppleStore



Visualizza Gruppi Locali in una mappa di dimensioni maggiori


La nostra pagina appena creata su facebook:


Created by: Twitter for Web
Segnala cosa non va a Novara:
Scaricalo per Android o per iPhone.

I nostri video su Vimeo:

Situazione Aria su Novara - loading

Polveri sottili (PM10)
0 25 35 50 100 µg/m3
Situazione PM10 su Novara
Biossido di azoto (NO2)
0 25 35 50 100 µg/m3
Situazione Biossido di azoto su Novara

Ozono (O3)
0 25 35 50 100 µg/m3
Situazione Ozono su Novara

News dal Parlamento Italiano

  Facebook YouTube
Camera dei Deputati
Senato

MAPPA PERMESSI DI RICERCA IDROCARBURI


Visualizza MAPPA PERMESSI DI RICERCA IDROCARBURI in una mappa di dimensioni maggiori

Le iniziative che stiamo seguendo

Discussione in parlamento Proposte Referendum VDay Parlamento europeo pulito raccolta firme Fiato sul collo 2008-2010 Fiato sul collo 2007-2008

Il movimento 5 Stelle di Novara promuove la diffusione del software libero nella Pubblica Amministrazione. Aiutaci ed

Attivati!