Giovedì 2 e venerdì 3 MARZO: Tour Agricolo della delegazione Commissione agricoltura M5S nelle Province di Novara e Vercelli

Condividi:

di Davide Crippa, M5S Camera

 

Una giornata estremamente interessante che ci ha consentito di visitare realtà produttive diverse che sono l’asse portante del nostro paese.

Abbiamo iniziato alle 9 con una visita al caseificio Palzola, a Cavallirio, dove dopo aver compreso il ciclo produttivo abbiamo ascoltato le problematiche e le difficoltà che un produttore di Gorgonzola deve affrontare per poter vendere il proprio prodotto DOP al mercato, garantendo qualità al consumatore.
Ci siamo poi spostati all’azienda agricola S.A.I.Z che produce latte biologico a Casalino. Una realtà storica che per poter rimanere sul mercato ha deciso di intraprendere la filiera del biologico, con buoni risultati sulla salute degli animali considerando il consistente risparmio in antibiotici. Prezzi fluttuanti di acquisto del latte, problemi nella filiera della certificazione del protocollo bio, dove spesso il controllore è pagato dal controllato.

Nel pomeriggio ci siamo spostati ad Oleggio dove abbiamo visitato lo storico caseificio Giordano, operativo sul territorio dagli anni ’50, produttore di mozzarella utilizzando esclusivamente latte 100% Italiano, ha la necessità di dover far comprendere al consumatore il valore di una filiera locale anche quando il prodotto viene trasformato (pizza), con concorrenze di prodotti dalla dubbia tracciabilità.
Siamo poi stati all’azienda agricola Facchi, allevatore di bufale con annessa trasformazione in prodotti caseari, che ci ha raccontato le difficoltà di accesso ai PSR, le difficoltà di erogazione del credito e le difficoltà della convivenza con i cinghiali.

Il tour si è poi concluso al birrificio artigianale Croce di Malto, che con grande passione e dedizione ci hanno raccontato la loro produzione e ci hanno segnalato le storture del sistema di controllo e tassazione da parte delle dogane e quali difficoltà un azienda così piccola deve affrontare quotidianamente.
E’ stata una giornata di confronto ma soprattutto di ascolto e comprensione.

Un sentito ringraziamento a tutti ed ai colleghi Chiara Gagnarli M5SFilippo Gallinella e Giuseppe L’Abbate – Cittadino a 5 Stelle per la disponibilità.

Condividi: