RISO, ANDRISSI – MIGHETTI – BUSTO (M5S): “Etichettatura trasparente, ok del consiglio regionale alla proposta a 5 stelle. Anche il governo si attivi”

Condividi:

Creare l’Etichetta trasparente piemontese per i risicoltori così da fornire al consumatore informazioni puntuali sul prodotto e la sua lavorazione. È quanto prevede un ordine del giorno collegato al bilancio, a prima firma Gianpaolo Andrissi, approvato ieri dal Consiglio regionale.

Una risposta concreta ad un’esigenza crescente dei cittadini che vogliono ottenere maggiori informazioni su ciò che finisce tutti i giorni sulle tavole delle famiglie piemontesi. È necessario aggiungere ulteriori informazioni a quelle già previste dalla normativa vigente, ad esempio: origine dei prodotti, caratteristiche principali, materie prime, utilizzo di acqua, energia, CO2, il numero di lavoratori e tutti i passaggi della filiera.

La proposta prende spunto dalla buona esperienza di etichettatura avviata da Mario Pianesi che ha introdotto per la prima volta la totale trasparenza sulla qualità del prodotto e sull’impatto ambientale.

Grazie all’approvazione di questo atto d’indirizzo, la Regione Piemonte si è presentata al tavolo nazionale sul riso, con il Ministro all’agricoltura Martina, con un mandato politico molto forte ricevuto da tutto il consiglio regionale e ottenendo così l’etichettatura obbligatoria con l’indicazione della provenienza del riso coltivato. È stato un piccolo passo avanti.

Auspichiamo ora un intervento concreto da parte della Giunta regionale anche, ma non solo, in relazione all’impegno a farsi promotore presso il Governo per l’etichettatura trasparente.

Proprio come sta facendo anche il Movimento 5 Stelle con il lavoro del deputato Mirko Busto che sta presentando in Parlamento un atto d’indirizzo affinché questo buon progetto venga esteso in modo omogeneo a livello nazionale. Auspichiamo che il Piemonte sia, in tal senso, un esempio virtuoso da seguire anche da altre Regioni.

 

Gianpaolo Andrissi, Consigliere regionale M5S Piemonte

Paolo Mighetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Mirko Busto, deputato M5S

Condividi: