Def, abolire Imu agricola anche su terreni in affitto

Condividi:

di M5S Camera

 

Roma, 26 aprile – “Abolire l’Imu agricola anche per i terreni in affitto o dati in concessione a coltivatori diretti e Imprenditori Agricoli Professionali il cui contratto di locazione o comodato abbia una durata di almeno 5 anni”. È uno degli impegni proposto dai deputati 5stelle della Commissione Agricoltura all’interno della risoluzione del M5S al Documento di Economia e Finanza in discussione in queste ore alla Camera. “Le altre misure a sostegno dell’agroalimentare contenute nel testo sono: istituire, almeno in via sperimentale, dell’obbligo di indicazione in etichetta dell’origine degli alimenti mono-ingrediente commercializzati in Italia e ad intervenire nelle competenti sedi comunitarie affinché tale obbligo sia introdotto in Unione Europea; istituire una Rete nazionale per la conservazione del germoplasma; incentivare e sostenere ulteriormente la ricerca finalizzata alla tutela e conservazione della biodiversità agricola; adottare urgentemente misure volte a garantire la sistemazione logistica dei numerosi braccianti agricoli stranieri il cui lavoro di raccolta è indispensabile per l’economia agricola nazionale e che risiedono in strutture di fortuna al limite della dignità umana; adottare urgentemente un sistema strutturato di ammortizzatori sociali per il settore della pesca”.

Condividi: