22, 23 e 24 settembre a Rimini: #Italia5Stelle è il nostro futuro

Condividi:

di David Borrelli

Dal 2009 ad oggi … ne sono passati di anni. Anni meravigliosi, incredibili e unici. Unici perché nessuno prima di noi in Italia, ma che dico, nel mondo è riuscito a realizzare quello che nemmeno noi speravamo di fare. Sì, perché chi come me è dentro al MoVimento 5 Stelle da così tanto tempo lo sa bene: volevamo cambiare le nostre piccole realtà, i nostri territori. Volevamo che i nostri vicini di casa capissero l’importanza della raccolta differenziata piuttosto che dell’abbattimento del traffico urbano.

Sognavamo comuni migliori, strade asfaltate affiancate da piste ciclabili. E fu proprio Beppe ad aprire gli occhi di tanti come me che desideravano partecipare alla rivoluzione gentile.

Quella rivoluzione che ha raccolto il malessere e la delusione di milioni di cittadini che nessuno si preoccupava più di ascoltare. Cittadini come me, insegnanti, imprenditori, dipendenti pubblici, liberi professionisti, studenti, medici, ricercatori. Tutti. Non è mai esistito uno stereotipo di donna o uomo a 5 stelle. Eravamo tutti lì, pronti ad accogliere dei messaggi meravigliosi.

La grinta e il coraggio di due uomini al di sopra di tutti noi ci hanno portato in così poco tempo dentro i palazzi del potere, a combattere un sistema che continuiamo a criticare e indebolire giorno dopo giorno. E allora eccolo il MoVimento 5 Stelle nel 2017: amministriamo città grandi e piccole, sediamo al parlamento divisi tra camera e senato, nelle regioni a bruxelles e in migliaia di comuni italiani. Siamo dentro, stiamo costruendo giorno dopo giorno quel progetto che quei due grandi uomini ci hanno donato senza chiedere niente in cambio.

Ci criticano, ci attaccano, cercano di metterci l’uno contro l’altro e a volte ci riescono.Ma prima o poi si arrenderanno perché il nostro progetto è molto più forte. Ci abbiamo creduto troppo per farcelo portare via adesso.

Il 22, 23 e 24 settembre a Rimini parleremo di futuro, di politica, di idee e dobbiamo partecipare in tanti perché tutti devono rendersi conto di quello che abbiamo costruito con le nostre forze. Dobbiamo ricordare agli italiani chi siamo e da dove veniamo.

Voglio ringraziare tutti i volontari che anche quest’anno si sono messi a disposizione dello staff di Italia 5 Stelle, voglio ringraziare chi ogni giorno ci sostiene con piccole donazioni e voglio ricordare a chi ancora non l’ha fatto di farlo, perché a Rimini costruiremo un altro capitolo della nostra meravigliosa storia e lo faremo insieme, come sempre!

Condividi: