Case ATC, bene interventi su regolamentazione case popolari, ma serve una legge complessiva

Condividi:

Da tempo lavoriamo per ottenere un miglioramento della gestione delle case ATC dopo che la Giunta per troppo tempo è rimasta immobile senza intervenire in maniera risolutiva. Oggi si pone un altro tassello importante, la Regione (anche il nostro voto favorevole) è intervenuta finalmente su tre aspetti fondamentali: proroga assegnazioni provvisorie, sospensione decadenza e sanatoria occupanti senza titolo non abusivi. L’obiettivo finale resta però la rivisitazione totale della legge quadro, in particolare per quanto riguarda i criteri di assegnazione. L’assessore Ferrari ha però ancora rinviato la data della presentazione della proposta di legge.

Oggi in Commissione il Gruppo del Movimento 5 Stelle ha evidenziato anche il problema dei nuclei famigliari, o singole persone, che per vari motivi non presentano la dichiarazione ISEE e pertanto sono soggetti a canoni di locazione massimi pur avendo diritto ad una rimodulazione. L’assessore con delega alle politiche sociali Ferrari ha affermato che valuterà una soluzione e la presenterà in Commissione.

 

 

Gianpaolo Andrissi, Consigliere regionale M5S Piemonte

Davide Bono, Consigliere regionale M5S Piemonte

Condividi: