Agognate e il polo logistico… una storia infinita per Novara! – Risponde Paola Vigotti  

Condividi:

 

Il Movimento 5 Stelle è contro il consumo di suolo e, nel caso specifico, è stata l’unica forza politica a mantenere una posizione coerente.

Questo insediamento nascerebbe sulle ceneri del vecchio progetto in virtù di un ridimensionamento solo virtuale perché è opinione di tutti che i 200 mila m2 siano solo un primo passo.

Novara ha bisogno di lavoro qualificato e di promozione del piccolo commercio locale e non di un aumento delle aree dedicate alla logistica con il loro carico di inquinamento, professionalità di basso livello e lavoro temporaneo e precario.

E poi, se proprio si vuole, si recuperino prima tutte le aree dismesse già esistenti senza distruggere altre zone agricole.

Condividi: