COMUNICATO STAMPA MOVIMENTO 5 STELLE

Condividi:

OGGETTO:

TOUR AMBIENTE: INCONTRO CON GLI STAKEHOLDER, ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONI, COMITATI E CITTADINI. PRESENTAZIONE DELLE POLITICHE AMBIENTALI ADOTTATE NEL PROGRAMMA NAZIONALE DEL MOVIMENTO 5 STELLE.

 

Esponenti della Commissione Ambiente di Camera e Senato faranno tappa a Novara, nel contesto di un Tour itinerante che sosterà in Piemonte l’1, il 2 ed il 3 Dicembre e toccherà le città di Vercelli, Novara e Torino. Lo scopo è quello di ascoltare le aziende, gli stakeholder, le associazioni, i comitati e cittadini per raccogliere istanze e segnalazioni dal territorio Novarese e dintorni. Verranno anche visitate dal gruppo Parlamentare significative tappe note per le loro criticità ambientali, criticità dove localmente, città per città, il movimento ha condotto battaglie al fianco della cittadinanza, i terreni di Carpignano su cui incombe lo spettro delle trivellazioni, la discarica di Ghemme, il centro intermodale, il centro Ipazia, per fare solo alcuni esempi legati al territorio novarese.

Durante l’incontro la delegazione della Commissione avrà anche modo di raccontare quali politiche ambientali il Movimento intende adottare a livello Nazionale per la prossima Legislatura di Governo, verrà discusso, infatti, il punto del programma ambiente, frutto di un percorso condiviso, anche, attraverso la rete, mediante innovativi strumenti di democrazia diretta quali Lex e Rousseau, strumenti grazie ai quali i cittadini possono, oltre che formulare proposte, sviluppare anche veri e propri disegni di legge.

Questo Sabato 2 Dicembre 2017 alle ore 18.30 presso l’Auditorium dell’Istituto delle Scienze Umane C.T Bellini di Novara, Baluardo La Marmora 10. L’evento, a ingresso libero, prevede un incontro pubblico dalle 18.30 con dibattito a seguire. Partecipano come relatori:

  • Il Consigliere Regionale Gianpaolo Andrissi;
  • il Deputato vercellese Mirko Busto;
  • il Senatore novarese Carlo Martelli ;
  • il Deputato Salvatore Micillo dalla Campania;
  • il Deputato Stefano Vignaroli dal Lazio.

In questa Legislatura i Parlamentari M5S si sono duramente battuti affinché i rifiuti siano considerati risorse, si sono battuti per l’acqua pubblica, per una legge sugli eco reati che sanzioni e condanni realmente chi inquina, per la prevenzione del rischio incendi e rischio idrogeologico. Il prossimo passo sarà governare con leggi giuste e suggerite da chi tutti i giorni vive nei territori, questo spirito ha permesso la costruzione del Programma Nazionale e con questo spirito viene affrontato il Tour Nazionale della Commissione Ambiente. Tutti gli Enti, le Aziende, le Istituzioni, Associazioni, Comitati e Cittadini sono invitati alla partecipazione, nonché benvenuti.

Link evento fb: https://www.facebook.com/events/148205429137776/

Condividi:

ATC, BONO – ANDRISSI (M5S): “NUOVA LEGGE CASA, APPROVATA PROPOSTA A 5 STELLE PER ESTENDERE DIRITTI A UNIONI CIVILI E CONVIVENZE E PROVVEDIMENTI ANTI SFRATTI”

Condividi:

Migliorata grazie alle proposte M5S la legge sulla decadenza dall’assegnazione delle case ATC. Per anni, in particolare nell’Agenzia di Novara, le morosità sono andate fuori controllo. Finalmente abbiamo introdotto nella nuova legge l’obbligo ad effettuare piani di rientro del debito evitando gli sfratti.

Approvati 3 emendamenti a 5 stelle che recepiscono la legge sulle Unioni civili e le convivenze garantendo uguali diritti e doveri rispetto alle persone sposate.

Anche per quanto riguarda i cambi alloggio siamo riusciti a introdurre una specifica modifica per venire incontro agli eventuali cambi di status economico o familiare che hanno determinato una morosità per gli assegnatari.

Davide Bono, Consigliere regionale M5S Piemonte
Gianpaolo Andrissi, Consigliere regionale M5S Piemonte

Condividi:

Comunicato stampa “Derby delle risaie”

Condividi:

Apprendiamo con stupore che pochi giorni fa la commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha negato l’autorizzazione allo svolgimento del “derby delle risaie” tra Azzurra Novara e Amatori Vercelli.
Inizialmente la gara era stata rinviata da sabato sera a domenica pomeriggio per motivi di ordine pubblico, successivamente la scioccante decisione: partita rinviata al 25 Febbraio e luogo da definirsi.
Una bella figuraccia.
Chi dobbiamo ringraziare?
Le cause potrebbero essere molteplici e chissà, magari legate a una possibile inagibilità del Pala Dal Lago, sede designata ad ospitare l’incontro.
In questi giorni abbiamo letto varie dichiarazioni sui giornali di Sindaco e Assessore, dove giustificano l’accaduto con potenziali lacune dell’agibilità, con fantomatiche criticità dovute all’eccessiva affluenza del pubblico, tabelloni da spostare e righe del campo da sistemare.
Qual è la verità?
Il Movimento 5 Stelle farà luce su questa tragicomica situazione e vuole risposte certe alle domande che pone:

1) il motivo esatto del rinvio della partita e del mancato permesso da parte della commissione anche per i match successivi, che sono stati dirottati sul Palaverdi;

2) l’impianto di viale Kennedy necessita davvero di ulteriori interventi nonostante i lavori straordinari per 20.000 euro realizzati pochi mesi fa in occasione dei Mondiali di Pattinaggio?

3) come mai, invece, la commissione ha avvallato lo svolgersi delle precedenti manifestazioni all’interno dell’impianto stesso?

CI domandiamo, inoltre, dove si svolgerà il derby rinviato al 25 Febbraio, dato che il Palaverdi sembra non avere i requisiti per accogliere un match di cartello simile e, già che ci siamo, pretendiamo di sapere se anche le altre strutture sportive di proprietà comunale siano a norma dopo gli interventi di manutenzione in occasione dei suddetti Mondiali di Pattinaggio.
Chiederemo questo ed altro all’attuale amministrazione con un’interrogazione in Consiglio Comunale poiché riteniamo non sia accettabile un simile episodio a danno di una società, Azzurra Novara, che sta operando al massimo per riemergere come protagonista in uno sport che ha scritto la storia della nostra città.
L’amministrazione dovrebbe scusarsi anche con i tifosi che amano e seguono l’Hockey su pista e aspettavano da tempo questo grande avvenimento.
Da notare infine l’assordante silenzio delle altre forze politiche che dimostrano nuovamente come gli unici che possono permettersi di porre queste domande sono e saranno solo i portavoce comunali del M5S.
Intanto, da parte dei concittadini, un applauso agli amministratori novaresi dei vari partiti che negli anni hanno gestito gli impianti sportivi novaresi. Bravi, complimenti! bella figura avete fatto fare alla Città di Novara.

Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

Condividi: